Internet Day IAL FVG Pordenone

Il 30 aprile del 1986 l’Italia per la prima volta si è connessa ad Internet: il segnale, partito dal Centro universitario per il calcolo elettronico (CNUCE) di Pisa, è arrivato alla stazione di Roaring Creek, in Pennsylvania. Quella prima connessione era la fine del progetto di un gruppo di pionieri; ed è stato l’inizio di una storia nuova. Trenta anni dopo, il 29 aprile fino a notte, l’Internet Day si celebra in tutta Italia.

Anche lo IAL di Pordenone, in collaborazione con AICA Nord Est, ha organizzato due convegni presso il Laboratorio di Artigianato Digitale IAL FVG Pordenone, Viale Grigoletti 3.

Dalle ore 9:00 fino alle ore 12:00 vi è stato l’evento dal titolo: “STARTigiani: dal bit all’atomo”, nel corso del quale i ragazzi della scuola di artigianato digitale IAL di Pordenone hanno insegnato la digital fabrication ai ragazzi della scuola media.
L’iniziativa ha coinvolto i ragazzi del primo anno del corso triennale post-obbligo inaugurato quest’anno da IAL FVG nel campo dell’artigianato digitale e i ragazzi dell’Istituto Comprensivo Statale Pordenone Sud.

Mentre verso sera, dalle ore 18:30 alle ore 20:00, vi è stato l’evento dal titolo: “Aperitivo con Astrattino, il robot artista che usa Arduino”, dove si è assistito ogni 20 minuti alla creazione di un’opera d’arte astratta influenzata da parametri ambientali.
L’iniziativa è nata nell’ambito del corso post-diploma IFTS 3D Design Developer in svolgimento allo IAL di Pordenone. Hanno collaborato gli studenti del corso triennale post-obbligo di Ristorazione che hanno allestito il Digital aperitivo.

Questi due eventi sono stati coordinati dai docenti Nicola Benedet e Mauro Bortolani.

Clicca qui per la locandina del evento.